SERVIZILINKS  
HOMECHI SIAMOSERVIZICONTATTINEWS
 
 
 
 
NEWS
 
14/10/2008
 
INFRASTRUTTURE: ENTRO NOVEMBRE IL VIA A CANTIERI IN UMBRIA E MARCHE
 
Perugia, 13 ott. - Il Consiglio di Amministrazione della societa' Quadrilatero Marche-Umbria Spa si e' riunito sotto la presidenza di Gaetano Galia, nella sede della giunta regionale umbra. Su proposta del Presidente, il Consiglio ha approvato il progetto esecutivo della Strada Statale 318, tratto Pianello - Valfabbrica (costo 135 milioni di euro) nell'ambito del previsto potenziamento dell'asse Perugia-Ancona. L'assessore alle infrastrutture della Regione Umbria Giuseppe Mascio ha commentato positivamente la decisione dell'approvazione della SS 318: ''per l'Umbria e' una svolta e un punto di arrivo delle attivita' politiche promosse a livello centrale e regionale negli ultimi cinque anni. L'impegno dell'Umbria - ha proseguito l'assessore - e' avere infrastrutture moderne che consentano rapidi collegamenti verso i due mari per persone e cose. L'asse Perugia -Ancona rappresenta pertanto una priorita' assoluta e finalmente oggi, con l'apertura dei cantieri entro il mese, possiamo confermare alla comunita' umbra e nazionale che ci adopereremo affinche' nel 2013 si concludano i lavori''. ''E' un ulteriore e determinante passo avanti - ha dichiarato il Presidente Galia - per la completa realizzazione degli assi viari inseriti nel progetto Quadrilatero. In particolare oggi abbiamo approvato l'esecutivo dell'asse Perugia - Ancona, la SS 318, e vista l'importanza per il territorio umbro ho desiderato che il Consiglio si tenesse proprio a Perugia. Con soddisfazione sottolineo che tutti i progetti fino ad oggi approvati, sono il frutto di un forte impegno della Quadrilatero che ha permesso la completa rispondenza alle specifiche tecniche ed alle piu' recenti normative in termini di sicurezza''. Nel corso dell'ultimo anno i progetti sono stati adeguati per permettere l'applicazione della nuova normativa del Testo unico delle costruzioni ai fini della sicurezza antisismica - e' detto in una nota - delle opere viarie e il rispetto delle nuove Linee guida Anas per la progettazione della sicurezza nelle gallerie stradali. Cio' ha determinato uno slittamento dei tempi, seppur limitato, data la complessita' dei progetti e del territorio sul quale si sviluppano.''Nei prossimi giorni - ha concluso Galia - si procedera' alla consegna dei lavori e entro il mese all'apertura dei cantieri sulla SS 318. Ancora un po' di tempo invece per la SS 76, per la quale dobbiamo attendere il parere del Ministero dell'Ambiente su alcune varianti. Il completamento delle opere e' previsto per il 2013.
red/rus/rob
Fonte : Asca
Fonte immagine: http://www.quadrilaterospa.it/
 
 
     
     
 
AEROPORTO
FERROVIA
INTERPORTO
PORTO
VIABILITA'
ALTRI NODI LOGISTICI
ENTI DI GESTIONE
DOCUMENTI
PROVINCIA
 cerca nel sito
 
ARCHIVIO NEWS 2017
   
ARCHIVIO NEWS 2016
   
ARCHIVIO NEWS 2015
   
ARCHIVIO NEWS 2014
   
ARCHIVIO NEWS 2013
   
ARCHIVIO NEWS 2012
   
ARCHIVIO NEWS 2011
   
ARCHIVIO NEWS 2010
   
ARCHIVIO NEWS 2009
   
ARCHIVIO NEWS 2008