SERVIZILINKS  
HOMECHI SIAMOSERVIZICONTATTINEWS
 
 
 
 
NEWS
 
06/03/2012
 
COLLEGARE IL TIRRENO ALL'ADRIATICO: UNA PRIORITA' PER L'INTERA EUROPA
 

Roma, 6 marzo 2012 - Bisogna inserire il collegamento stradale Fano-Grosseto, che mette in comunicazione diretta l’Adriatico con il Tirreno, tra le priorità delle reti Transeuropee. E’ questa la richiesta che, insieme, il Presidente della Regione Marche Gian Mario Spacca e la Presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini hanno presentato alla Commissione europea. Il progetto è stato avanzato alla riunione della Coter (la Commissione Politica di coesione territoriale del Comitato delle Regioni d'Europa), attualmente in corso di svolgimento a Lisbona e che è chiamata ad individuare un numero limitato di corridoi come vie prioritarie della rete centrale.

La preoccupazione dei due Governatori italiani è che da parte della Commissione non si colga il ruolo fondamentale dei porti come aree di collegamento transfrontaliero e, quindi, non si riesca ad interpretare e sviluppare pienamente il potenziale dei futuri flussi di trasporto, con particolare riferimento allo sviluppo dell'area dei Balcani e del Nord Africa. Spacca e Marini hanno quindi avanzato un emendamento che chiede che i corridoi attualmente proposti siano estesi per valorizzare le Autostrade del mare a livello di Mediterraneo e costituire un ponte terrestre (land-bridge) nell'Italia centrale che metta in relazione il mare Adriatico e il Tirreno, attraverso l’autostrada Fano-Grosseto. Per la Regione Marche, per la realizzazione dell’opera sarebbero disponibili i fondi strutturali europei della rete Ten, per la prima volta disponibili a partire dal 2013, pari ad oltre 8 miliardi di euro.

 
 
     
     
 
AEROPORTO
FERROVIA
INTERPORTO
PORTO
VIABILITA'
ALTRI NODI LOGISTICI
ENTI DI GESTIONE
DOCUMENTI
PROVINCIA
 cerca nel sito
 
ARCHIVIO NEWS 2017
   
ARCHIVIO NEWS 2016
   
ARCHIVIO NEWS 2015
   
ARCHIVIO NEWS 2014
   
ARCHIVIO NEWS 2013
   
ARCHIVIO NEWS 2012
   
ARCHIVIO NEWS 2011
   
ARCHIVIO NEWS 2010
   
ARCHIVIO NEWS 2009
   
ARCHIVIO NEWS 2008