SERVIZILINKS  
HOMECHI SIAMOSERVIZICONTATTINEWS
 
 
 
 
NEWS
 
04/12/2012
 
Investimenti Anas in Umbria, dicembre 2012
 
Il totale di investimenti complessivi per lavori realizzati, in corso e programmati, a partire dal 2006 è di oltre 4,2 miliardi di euro
 
Perugia, 4 dicembre 2012 – “L’Anas nella regione Umbria gestisce una rete di quasi 600 km tra strade e autostrade. Il totale di investimenti complessivi per lavori realizzati, in corso e programmati, a partire dal 2006 è di oltre 4,2 miliardi di euro”. Ad affermarlo è l’Amministratore unico dell’Anas Pietro Ciucci, in occasione dell’apertura al traffico della strada statale 685 “delle Tre Valli Umbre”, tra le località di Eggi e San Sabino, nel comune di Spoleto, in provincia di Perugia.
L’importo dei lavori ultimati dal 2006 è di 173 milioni di euro (compreso il tratto che si inaugura oggi). Gli investimenti in corso nella regione ammontano a 319 milioni di euro e l’Anas ha, inoltre, già inserito nei propri programmi investimenti per oltre 3 miliardi di euro.
Per quanto riguarda la manutenzione, dal 2006 sono stati ultimati 87 interventi per oltre 61 milioni di euro, mentre attualmente tra lavori in corso e di prossimo avvio si raggiunge un importo di oltre 8 milioni di euro.
Sulla strada statale 79 ‘direttrice Terni-Rieti’, tratto Terni-confine regionale, è in corso l’intervento di realizzazione del nuovo tracciato su due corsie ad unica carreggiata. L’importo complessivo lavori è di 213 milioni di euro. Entro luglio 2013 verrà aperto al traffico un ulteriore stralcio di circa 5 km comprendente la galleria Valnerina ed il ponte ad arco che sono le opere principali del lotto. L’ultimazione di tutti i lavori avverrà entro dicembre 2013.
Sulla strada regionale 220 “Pievaiola” sono stati ultimati i lavori principali della variante esterna nel tronco Tavernelle-Perugia, tratto Tavernelle-Osteria Vecchia, per un importo complessivo co-finanziato dalla Regione Umbria di quasi 30 milioni di euro e sono in via di ultimazione i lavori di completamento relativi alle lavori di posa in opera delle barriere stradali e della segnaletica. I lavori sono ultimati ed è imminente l’apertura al traffico del lotto.
Sulla strada statale 219 “di Gubbio e Pian d’Assino” prosegue l’intervento nel tratto Gubbio-Mocaiana, primo lotto, che riguarda 7 km di strada per un importo complessivo pari a quasi 23 milioni di euro. L’ultimazione è prevista per giugno 2013. Sulla strada statale 3 ‘Via Flaminia’, tronco Foligno-Osteria del Gatto, sono in fase di ultimazione i lavori dell’ultimo lotto (6 bis), dallo svincolo con la strada provinciale 241 al km 3,1 allo svincolo con la strada statale 219 al km 6,4. L’investimento complessivo è pari a quasi 10 milioni di euro. L’apertura al traffico è prevista nella prossima primavera.
Sulla strada statale 318 “di Valfabbrica” nel tratto compreso tra Valfabbrica e Schifanoia, nell’ambito del potenziamento della direttrice Perugia-Ancona vanno avanti i lavori di completamento del quinto lotto, primo stralcio, parte A, per un importo complessivo di quasi 45 milioni di euro. L’ultimazione è prevista entro giugno 2014.
Proseguono i lavori nei cantieri della società controllata Quadrilatero Marche-Umbria dove sono in corso gli interventi sull’asse viario Foligno-Civitanova Marche (statale 77) e sulla direttrice Perugia-Ancona (statali 76 e 318). L’investimento complessivo nella regione Umbria è pari a circa 700 milioni di euro.
Per quanto riguarda gli interventi programmati, occorre segnalare, sulla strada statale 318 “di Valfabbrica” nel tratto compreso tra Valfabbrica e Schifanoia i lavori di completamento del quinto lotto che comprendono il raddoppio delle Gallerie Picchiarella e Casacastalda, per un importo complessivo di circa 116 milioni di euro. Occorre ricordare infine i principali interventi programmati in base alla legge obiettivo; sul raccordo autostradale Bettolle-Perugia il nodo di Perugia, nel tratto tra Madonna del Piano e Corciano: per il primo stralcio Madonna del Piano-Perugia Ovest è previsto un investimento di 596 milioni di euro, mentre per il secondo stralcio, tra Perugia Ovest e Corciano, un investimento di 483 milioni di euro.
“Sulla strada statale delle Tre Valli Umbre – ha concluso Pietro Ciucci – sono programmati i lavori del tratto tra Spoleto e Acquasparta, tra Madonna di Baiano e Firenzuola, primo stralcio, per 82 milioni di euro e secondo stralcio, per un investimento complessivo di circa 800 milioni di euro; sulla strada di grande comunicazione Grosseto-Fano E78 è inoltre in programma l’adeguamento del tratto 4 e 5, Le Ville-Selci-Lama-Parnacciano per oltre 1 miliardo di euro”.
 
     
     
 
AEROPORTO
FERROVIA
INTERPORTO
PORTO
VIABILITA'
ALTRI NODI LOGISTICI
ENTI DI GESTIONE
DOCUMENTI
PROVINCIA
 cerca nel sito
 
ARCHIVIO NEWS 2017
   
ARCHIVIO NEWS 2016
   
ARCHIVIO NEWS 2015
   
ARCHIVIO NEWS 2014
   
ARCHIVIO NEWS 2013
   
ARCHIVIO NEWS 2012
   
ARCHIVIO NEWS 2011
   
ARCHIVIO NEWS 2010
   
ARCHIVIO NEWS 2009
   
ARCHIVIO NEWS 2008