SERVIZILINKS  
HOMECHI SIAMOSERVIZICONTATTINEWS
Viabilità
 
 
SGC E45: realizzazione variante (nodo di Perugia)
Tipologia di intervento
Nuova realizzazione
Obiettivi
Il progetto della variante Sud Madonna del Piano-Collestrada è finalizzato a realizzare un miglioramento, un potenziamento e uno sviluppo delle infrastrutture di collegamento alle reti nazionali nonché favorire un progressivo decongestionamento della struttura viaria attualmente esistente.
Descrizione
La nuova infrastruttura "Variante Sud Madonna del Piano-Collestrada" fa parte del più ampio progetto "riassetto del nodo stradale di Perugia".
Il progetto complessivo consentirà da un lato il superamento del nodo di Perugia nelle direzioni della E 45 (Cesena) e del Raccordo Autostradale Perugia-Bettolle, sgravando dagli attuali elevati volumi di traffico, il tratto compreso tra Collestrada e Corciano e dall’altro lato l’accesso diretto verso le aree produttive di Ponte San Giovanni, Sant’Andrea delle Fratte, Ellera-Magione, nonché verso i centri abitati di Castel del Piano e Pila e il nuovo polo ospedaliero “Silvestrini”.
L'opera consiste in un semianello di circa 23 km in grado di aggirare, lungo il lato meridionale ed occidentale, l’area urbana perugina, cui destinare prevalentemente i traffici pesanti e capace di ridefinire nuovi accessi alla città. Si allontanerà così il traffico di attraversamento dalle zone nevralgiche e congestionate della città e della sua frazione di Ponte S. Giovanni.
La parte  meridionale del semianello è costituita da un tracciato di circa 7 km in variante alla E45 tra la località Madonna del Piano, nei pressi dello svincolo di Montebello e lo svincolo di Collestrada.

L’opera “Nodo stradale di Perugia” si articola in due tratti: - Madonna del Piano-Corciano, - Madonna del Piano-Collestrada L’analisi di dettaglio del percorso attuativo è stata condotta in modo distinto per ciascuno di essi, in quanto soggetti a due distinte procedure di affidamento e realizzazione lavori: per il tratto Madonna del Piano-Corciano si prevede l’affidamento a contraente generale, mentre il tratto Madonna del Piano-Collestrada è incluso nella proposta di finanza di progetto relativa alla realizzazione del Corridoio di Viabilità Autostradale dorsale Civitavecchia-Orte-Mestre Tratta E45-E55 Orte-Mestre. Il “Nodo di Perugia” si configura come un semianello di circonvallazion che si raccorda 4 arterie stradali: la E45 Orte-Ravenna, il raccordo autostradale Perugia-Bettolle, la Perugia-Ancona e la Perugia-Foligno-Flaminia.
Comuni Interessati
Perugia (PG)
Documentazione tecnica
 
Documentazione impatto ambientale
 
Rilevanza
Regionale
Soggetto proponente
Enti locali
Soggetto attuatore
Anas SpA
Altri soggetti coinvolti
 Silec spa
Data inizio lavori
n.d.
Data fine lavori (prevista)
oltre 2015
Rispetto dei tempi
in forte ritardo
Costi totali
190.250.000,00 €
Copertura pubblica - soggetti partecipanti

Copertura privata - soggetti partecipanti
 
Finanziamenti totali
170.000.000,00 €
scheda aggiornata al Dec 19 2013 12:00:00:000AM
 
 stampa scheda
 
  Fonte: elaborazione Uniontrasporti su mappe Google


Fonte:
 
     
     
 
AEROPORTO
FERROVIA
INTERPORTO
PORTO
VIABILITA'
ALTRI NODI LOGISTICI
ENTI DI GESTIONE
DOCUMENTI
PROVINCIA
 cerca nel sito
 
 
INFRASTRUTTURE INTERESSATE
SGC E45 Orte - Ravenna (tratta umbra)