SERVIZILINKS  
HOMECHI SIAMOSERVIZICONTATTINEWS
Ferrovia
 
 
Linea ferroviaria Roma - Firenze (Direttissima - tratta umbra)
Tipologia
Linea ferroviaria fondamentale
Province interessate
Perugia, Terni
Principali comuni attraversati
Allerona (TR), Attigliano (TR), Baschi (TR), Castiglione del Lago (PG), Città della Pieve (PG), Orvieto (TR)
Origine
Citta' della Pieve (PG)
Termine
Baschi (TR)
Descrizione
La linea ferroviaria Roma - Firenze attraversa 3 regioni (Toscana, Umbria, Lazio) e ricade nel territorio umbro per la tratta compresa tra Città della Pieve e Baschi. La linea nasce come quadruplicamento tecnologicamente avanzato della linea storica preesistente (Linea Lenta). Le interconnessioni della Direttissima con la rete storica sono sei: Orte, Orvieto, Chiusi, Arezzo, Valdarno e Rovezzano. Questo collegamento ferroviario risulta essere la prima linea veloce costruita in tutta Europa (iniziata nel 1970 e aperta al pubblico nel 1978), rendendo possibile il collegamento veloce tra le due città con una percorrenza di 1 ora e 20 minuti ed è parte del Corridoio 1 TEN-T, cioè del collegamento ferroviario tra Berlino e Palermo previsto dall'Unione Europea.
La linea ha un tracciato pressoché rettilineo, totale assenza di passaggi a livello e intersezioni di alcun tipo, con interbinario di 4 metri per neutralizzare gli effetti dinamici dei treni in fase di incrocio in linea. La pendenza massima è di 8 per mille ed è attrezzata per il blocco automatico con ripetizione dei segnali in cabina di guida a 9 codici e comunicazione telefonica terra-treno.
Dal 2003 sono stati eseguiti direttamente da RFI lavori di adeguamento della linea Direttissima agli standard delle nuove linee veloci: interventi sulle opere civili esistenti (gallerie, viadotti, etc.), sull'armamento, sugli impianti di trazione elettrica, di segnalamento e di telecomunicazione. Tali lavori sono stati realizzati utilizzando le interruzioni notturne o l'interruzione del traffico in alcuni tratti, utilizzando le interconnessioni con la linea storica Roma - Firenze. Nel 2004 sono stati ultimati i lavori di adeguamento sulla tratta Orte Nord – Settebagni; l’ultimazione di tutti i lavori di adeguamento infrastrutturale e tecnologico è stata ultimata nel 2006. Tali interventi sulla linea Direttissima hanno permesso, oltre che aumentare gli standard di sicurezza sulla stessa, anche la diminuzione del tempo di percorrenza per passeggeri e merci dai 95 minuti agli 80 minuti.
Ente di gestione
RFI - RETE FERROVIARIA ITALIANA Spa
 
CARATTERISTICHE TECNICHE
Lunghezza (km): 45
Alimentazione: 3000 V c.c.
Binari: 2
Trazione: elettrica
Scartamento (mm): 1435
Peso assiale (ton/asse): 22.5
Stazioni:
Fermate:
Pendenza massima (‰): 8
Velocità media (km/h): 195
Velocità massima (km/h): 250
Codice linea:
Tipo di traffico: misto
Anno di rilevazione:
Fonte:
 
scheda aggiornata al 12/4/2010
 
 stampa scheda
 
 
 
     
     
 
AEROPORTO
FERROVIA
INTERPORTO
PORTO
VIABILITA'
ALTRI NODI LOGISTICI
ENTI DI GESTIONE
DOCUMENTI
PROVINCIA
 cerca nel sito
 
 
INTERVENTI PREVISTI
 
INFRASTRUTTURE COLLEGATE
Linea ferroviaria Roma - Firenze (Linea Lenta - tratta umbra)