SERVIZILINKS  
HOMECHI SIAMOSERVIZICONTATTINEWS
Benvenuto nel nuovo TRAIL Umbria - Osservatorio regionale delle Infrastrutture di trasporto e logistica.
Questo Portale vuole diventare un punto di riferimento per il monitoraggio continuo dell’offerta infrastrutturale regionale, corredata dalla programmazione sullo sviluppo delle reti e dei nodi al servizio delle imprese e della cittadinanza.
L’Osservatorio regionale si inserisce nel contesto più ampio del Sistema TRAIL - Portale nazionale delle Infrastrutture di Trasporto e Logistica delle Camere di Commercio, promosso da Unioncamere con il supporto tecnico-scientifico di Uniontrasporti.
Le informazioni sono classificate per tipologia di intervento, categoria infrastrutturale e localizzazione provinciale e sono fruibili mediante schede di semplice lettura.
NEWS
 
IN COLLABORAZIONE CON


Informativa sui Cookie
 
 
 
 
 
ultimi inserimenti
 
Linea ferroviaria Roma - Firenze (Direttissima - tratta umbra)
SS 3 bis Tiberina (tratta umbra)
Autostrada A1 Milano - Napoli (tratta umbra)
Piattaforma logistica umbra
Linea ferroviaria Sansepolcro - Terni (tratta umbra)
Linea ferroviaria Terontola - Foligno (tratta umbra)
Linea ferroviaria Terni - Sulmona (tratta umbra)
Linea ferroviaria Roma - Firenze (Linea Lenta - tratta umbra)
Linea ferroviaria Orte - Ancona (tratta umbra)
R.A. 06 Bettolle - Perugia (tratta umbra)
 
     
 
AEROPORTO
FERROVIA
INTERPORTO
PORTO
VIABILITA'
ALTRI NODI LOGISTICI
ENTI DI GESTIONE
DOCUMENTI
PROVINCIA
 cerca nel sito
 
 
Quadrilatero Marche - Umbria
tipologia e descrizione
ente di gestione
interventi collegati
progetti collegati
 
Descrizione

Il progetto Quadrilatero Marche Umbria prevede l’ammodernamento di una serie di opere infrastrutturali viarie ricadenti nelle due regioni, che idealmente costituiscono i quattro lati di un quadrilatero, con lo scopo di migliorare l’accessibilità dei territori interni ed assicurare il raccordo con i poli industriali esistenti.
Nello specifico, si tratta del completamento ed adeguamento di due arterie principali - l'asse Foligno-Civitanova Marche SS 77 e l'asse Perugia-Ancona SS 76 e SS 318, della Pedemontana Fabriano-Muccia/Sfercia e di altri interventi viari minori.
Nel complesso, il progetto servirà a ridurre il deficit infrastrutturale che riguarda le regioni Marche e Umbria, creando un efficiente collegamento con le regioni circostanti e verso l’Europa.
Innovativo è il piano di cofinanziamento dell’intero progetto, ossia un Piano di Area Vasta (PAV) che prevede di valorizzare i benefici derivanti al territorio dal potenziamento degli assi viari, trasformandoli in flussi di ricavi attraverso l'insediamento di nuove aree produttive, denominate Aree Leader e Aree di implementazione, adiacenti alle medesime infrastrutture stradali. Il PAV coinvolge 58 comuni marchigiani e umbri.
Il Progetto viario è suddiviso in due Maxilotti che è previsto siano completati nel 2013.

Maxilotto 1 :

·         SS 77 “Val di Chienti” tratto Foligno – Collesentino (completamento 4 corsie)

·         SS 78 “Val di Fiastra” tratto Sforzacosta – Sarnano

·         Intervallive di Macerata e Tolentino – S.Severino

·         SS 3 “Flaminia” tratto Foligno – Pontecentesimo

·         Allacci SS 77 a SS 16 (Civitanova Marche) e a SS 3 (Foligno)

 

Contraente Generale: ATI Strabag, CMC, Grandi Lavori Fincosit

Maxilotto 2:

·         SS 76 “Val d’Esino” tratti Fossato di Vico - Cancelli e Albacina – Serra S.Quirico (completamento 4 corsie)

·         SS 318 di “Valfabbrica” tratti Pianello – Valfabbrica (completamento 4 corsie)
Pedemontana delle Marche tratto Fabriano – Muccia/Sfercia


Contraente Generale: ATI Consorzio stabile Operae Tecnologie e Sistemi
Integrati di Costruzione, Toto, Consorzio stabile Ergon Engineering and Contracting

 
visualizza scheda completa
 
     
 
Perugia Terni